guida a come flirtare

Come Flirtare la guida completa

Flirtare è un modo sottile di mostrare che si è sessualmente interessati. E’ tutto parte del gioco dell accoppiamento.

Ma cosa succede se non sei troppo bravo a leggere i segnali e non riesci a capire se qualcuno è interessato a te? O se sei troppo timido per inviare segnali chiari?

Come gestire il flirt nei siti per single?

Testare le acque

Il linguaggio del flirt si basa su quelle regole sociali non scritte che svolgono un ruolo così importante nelle prime fasi di un rapporto.

E’ importante stabilire subito un dialogo e instaurare un buon feeling con il partner di chat. Chiarire anche che tipo di incontro si cerca (Serio o meno) è utile ad veitare delusioni successive.

Solo un po’ di divertimento?

Il Flirt non necessariamente deve preludere ad una storia d’amore seria.

A volte si flirta anche soltanto per rassicurare il proprio ego e capire se si è ancora appetibili all’altro sesso. L’ importante è non prendere in giro nessuno sopratutto se si è già impegnati.

Flirtare: la guida per l’utente

Prendiamo ad esempio il primo appuntamento dal vivo che siete riusciti ad organizzare dopo una chat sul nostro sito:

La prima cosa da fare è leggere il linguaggio del corpo del nostro possibile partner.

Controllare se l’altra persona mentre parlate si prona verso di voi e sembra davvero ascoltare quello che state dicendo. Questo è un segno facile da notare e molto significativo.

I sorrisi e il contatti degli occhi sono anche buoni indizi, come lo sono gesticolare con le mani o toccarsi i capelli.

Contatto fisico

Il livello successivo del Flirt è il contatto fisico. Questo può’ avvenire o distrattamente come lo sfiorare delle mani o di solito con le gambe magari sotto al tavolo sempre in modo distratto. Oppure mentre parlate potete sottolineare le vostre parole toccando l’avambraccio del partner.

Chiaramente sta sempre alla vostra sensibilità comprendere se è il caso di continuare a il flirt e se potete spingervi oltre. Se mancano tutti i segnali che ti abbiamo evidenziato allora forse non è il caso di insistere ne di pensare che potrebbe esserci un seguito al primo incontro. Fidatevi del vostro istinto.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *